Disgustoso vederli ancora in giro in una città civile come Latina ed ancor più disgustosi quanti danno loro credito per qualsiasi motivo

News

Il giornale di oggi

News

Lunedì 05 Dicembre 2016 

I Di Silvio alzano il tiro e arrivano a minacciare i poliziotti

I Di Silvio alzano il tiro e arrivano a minacciare i poliziotti

Latina

05/12/2016 – 01:37

Il clan Di Silvio a Latina, nonostante arresti e condanne, ha alzato il tiro ed è arrivato a minacciare i poliziotti. Un particolare emerso già durante i recenti sequestri delle auto alla famiglia di Armando detto Lallà, padre di Ferdinando Pupetto e Samuele, arrestati sabato scorso per l’estorsione a un ristoratore, insieme a Renato Pugliese e Agostino Riccardo. E altre minacce sono arrivate anche il giorno degli arresti. Gli investigatori sospettano intanto che lo stesso sistema estorsivo messo in piedi contro il ristoratore abbia avuto come vittima anche un avvocato. E forse non uno solo

Archivi