Denunciare,denunciare,denunciare,ma mai da soli……………………………………….

DENUNCIARE,DENUNCIARE,DENUNCIARE. MAI DA SOLI,PERO’,MA,AL CONTRARIO,AFFIDANDOSI E FACENDOSI CONSIGLIARE  E GUIDARE DA ASSOCIAZIONI ANTIMAFIA SERIE E SENZA ALTRE FINALITA’ SE NON QUELLA,UNICA,DI COMBATTERE LE MAFIE E LA CORRUZIONE.

Si ottiene così un duplice,anzi triplice, effetto:

quello di combattere i mafiosi ed i corrotti senza esporsi a ritorsioni  od errori e,al contempo,quello di costringere le associazioni alle quali ci si rivolge a fare il loro lavoro e a non limitarsi a fare un’opera di facciata,di semplice retorica e basta e,terzo,forse il più importante,quello di indirizzare le denunce verso le scrivanie giuste.

Ci sono in giro troppe sigle e troppi soggetti che dietro il paravento della  parola “antimafia” nascondono finalità ed attività che nulla hanno a che fare con la lotta alle mafie ed ai ladri che pullulano in questo sfortunato Paese.

E questo offende l’onore e la credibilità  anche di chi ci crede veramente,ci mette la faccia e spesso anche la tasca propria.

Se non la propria vita.

Non dimentichiamo mai che la colpa é sempre della gente,di chi vigliaccamente tace,di chi non denuncia e subisce,di chi con il proprio silenzio aiuta oggettivamente i ladri ed i mafiosi diventandone così complice,di chi si lamenta ma resta alla finestra senza far niente o,al limite,si limita a condividere qualche post su Faceboock restando,però,comodamente seduto dietro una tastiera a casa propria,di chi vota corrotti e mafiosi,di chi approfitta di questo stato di cose per trarne vantaggi personali,politici,economici,di carriera o di qualsiasi altra natura.

I peggiori nemici,più dei mafiosi conclamati: i vigliacchi,i parolai,gli opportunisti,i voltagabbana,gli affaristi traditori,tutta gentaglia che sui sacrifici,sulla generosità ed anche sul sangue di chi combatte e paga per gli interessi generali vuole farsi e  fa gli affari propri.

Rifiuti della società! Escrementi !

Gente senza dignità,morale,valori,senso dello Stato e della comunità,degna di vivere solo nelle fogne.

La peggiore specie.

Ecco perché noi diciamo di NON prendere mai soldi se non dalle nostre tasche e MAI dai Comuni,dalle Regioni e da altri soggetti ,pubblici o privati,che potrebbero un giorno rivelarsi sporchi o comunque di dubbia provenienza.

Hanno  ragione il Procuratore Gratteri e,con lui,tutti gli altri che sostengono che l’antimafia si fa gratis perché é così che avviene la selezione fra chi crede nei valori di Democrazia e di Giustizia ed é disposto a rimetterci tasca e vita ed i lestofanti,le sanguisughe ,i profittatori,gli affaristi.

La lotta alle mafie si fa gratis e DENUNCIANDO,DENUNCIANDO,DENUNCIANDO ed aiutando ,così,non lasciandola sola,la Magistratura.

Altrimenti non é antimafia,ma solo bla bla!

Se non peggio!

Archivi