Decreto “antiscarcerazioni”, rientrano tutti in cella i boss al 41 bis

Decreto “antiscarcerazioni”, rientrano tutti in cella i boss al 41 bis

Col rientro in carcere di Pasquale Zagaria sono tornati in cella, per effetto del decreto ‘antiscarcerazioni’ voluto dal Guardasigilli Alfonso Bonafede, tutti i boss sottoposti al regime di 41 bis che erano stati scarcerati durante l’emergenza Covid: gli altri erano Francesco Bonura – esponente di Cosa Nostra, vicino a Bernardo Provenzano – e Vincenzino Iannazzo, boss della ‘ndrangheta del clan omonimo di Lamezia Terme.

Quest’ultimo era rientrato all’inizio di giugno, Bonura, invece, a fine giugno.

22 Settembre 2020

Fonte:https://ildispaccio.it/

Archivi