De Raho è il nuovo procuratore nazionale antimafia

De Raho è il nuovo procuratore nazionale antimafia.PROCURATORE,RALLEGRAMENTI.UN SALUTO CALDO ED AFFETTUOSO ED UN RINGRAZIAMENTO AL DR.ROBERTI CHE HA VOLUTO CHIUDERE CON UN SEGNALE FORTE,ONORANDOCI E GRATIFICANDOCI CON LA SUA AUTOREVOLE PARTECIPAZIONE AL  CONVEGNO DEL 31 OTTOBRE DELLA CAPONNETTO A NAPOLI. AL DR. CAFIERO DE RAHO,CHE AMIAMO PER QUANTO HA FATTO E FA E CHE NON UNA SOLA VOLTA E’ STATO FRA DI NOI,UN FELICE RITORNO ED A PRESTO.

De Raho è il nuovo procuratore nazionale antimafia

Lo ha nominato il plenum del Csm all’unanimità. Succede a Roberti. Prima di Reggio, era stato pm a Napoli dove aveva guidato l’inchiesta “Spartacus” sui casalesi

Mercoledì, 08 Novembre 2017 1

ROMA Il nuovo procuratore nazionale antimafia è Federico Cafiero de Raho, che ora è il capo della procura di Reggio Calabria. Lo ha nominato il plenum del Csm all’unanimità, dopo che ieri il Pg di Palermo Roberto Scarpinato aveva ritirato la propria candidatura. Napoletano, 65 anni, de Raho è stato a lungo pm a Napoli e ha legato il suo nome al processo “Spartacus” che, scaturito dalle dichiarazioni del primo pentito dei casalesi Carmine Schiavone, portò all’azzeramento della cupola del clan. Succede a Franco Roberti che va in pensione.

fonte:http://www.corrieredellacalabria.it/

Archivi