Dal tecnico “in odore di camorra”, all’inchiesta su appalti e corruzione: la mozione di sfiducia alla dimissionaria Della Penna,,

Dal tecnico “in odore di camorra”, all’inchiesta su appalti e corruzione: la mozione di sfiducia alla dimissionaria Della Penna,,13/12/2017

Dal tecnico “in odore di camorra”, all’inchiesta su appalti e corruzione: la mozione di sfiducia alla dimissionaria Della Penna

13/12/2017

Praticamente in concomitanza con le dimissioni da sindaco di Cisterna di Latina (e di conseguenza da presidente della provincia), presentate oggi, a 72 ore dagli arresti a raffica nell’ambito dell’operazione “Touchdown”, incentrata su un presunto giro di mazzette ed appalti pubblici pilotati, per Eleonora Della Penna era arrivata anche una mozione di sfiducia a firma dell’intero gruppo di opposizione consiliare. Solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso, il terremoto politico-giudiziario d’inizio settimana, a sentire i rappresentanti di minoranza.

L’azione amministrativa di questa amministrazione comunale e l’operato del sindaco Eleonora Della Penna a nostro giudizio si è caratterizzato per le gravi inadempienze dei più elementari dettami di buona gestione politico amministrativa, oltre che per le inadempienze programmatiche”, hanno scritto i consiglieri nel documento protocollato in Comune. “Il tanto osannato cambiamento promesso in campagna elettorale non è mai avvenuto anzi si è rispolverata la vecchia politica clientelare e di parte, totale chiusura al confronto del sindaco e dei gruppi di maggioranza con le forze politiche di minoranza e ancor peggio con i cittadini e i loro problemi”.

Tra le lamentele, in particolare, le mancate risposte a diverse problematiche sollevate in consiglio: dalla vicenda del concorso “che ha portato all’incarico di tecnico per le sanatorie un soggetto vicino agli ambienti della camorra”, alla “messa in liquidazione della Cisterna Ambiente con l’assunzione del direttore generale indagato per falsa fatturazione”. Per arrivare al terremoto odierno legato all’inchiesta su appalti e corruzione.

fonte:http://www.h24notizie.com

 

Archivi