Da Repubblica. Roma. Era uno dei migliori poliziotti antidroga e stava per arrivare ai boss del narcotraffico. Calunniato e punito, ha abbandonato indagini e servizio. Assolto da ogni sospetto ora chiede un milione di risarcimento.

Articolo tratto da repubblica – leggi l’articolo

Archivi