Da “Notte Criminale” L’uccisione di Serena Mollicone,un delitto di una brava ragazza che non deve restare impunito.Avanti con le indagini fino al loro esito positivo!

Frosinone/ Per l'omicidio Mollicone il Ris cerca tracce di sangue nella casa dell'ex comandante dei carabinieri di Arcè

Proseguono le indagini per l’omicidio di Serena Mollicone, la diciottenne di Arce uccisa nel 2001. La Procura di Cassino ha deciso di conferire ai Carabinieri del Ris un incarico molto delicato: passare il luminol per rilevare eventuali tracce di sangue nell’alloggio dell’ex comandante della stazione dei Carabinieri di Arce, Franco Mottola, indagato insieme alla moglie ed al figlio per ’omicidio volontario’ ed occultamento di cadavere. Il conferimento dell’incarico e’ avvenuto in Procura alla presenza del procuratore capo Luciano D’Emmanuele e del magistrato Maria Beatrice Siravo. Importanti novita’ si prospetterebbero anche per la misteriosa morte del brigadiere dei Carabinieri Santino

:frosinone-per-l-omicidio-mollicone-il-ris-cerca-tracce-di-sangue-nella-casa-dell-ex-comandante-dei-carabinieri-di-arce

Archivi