Controquerela,dopo l’archiviazione,dell’Associazione Caponnetto per la vicenda del “caro estinto” a Roma

COMUNICATO  STAMPA

 

 

Dopo l’archiviazione della querela presentata nei suoi confronti dal rappresentante legale di un’impresa di pompe funebri della Capitale  per un’intervista da lui rilasciata a TG3 durante una manifestazione di protesta davanti alla sede  della  Regione Lazio a Roma per la vicenda del “Caro estinto”,il Segretario dell’Associazione Caponnetto ha oggi dato incarico ad uno studio legale della Capitale di presentare formale denuncia alla Procura della Repubblica di Roma a tutela dell’onorabilità sua personale e dell’Associazione Caponnetto.

 

                            Ass.Caponnetto

Archivi