Conferenza ad Ostia su “I Comuni sciolti per mafia” dei Giovani del PD venerdì 12 febbraio ore 18

“Federalismo criminale” di Nello Trocchia. Presentazione venerdì 12 febbraio ore 18,00 , circolo GD Ostia Levante. Sarà presente Giovanni Di Martino, responsabile nazionale “Comuni sciolti per mafia” Avviso Pubblico

Un viaggio nei comuni sciolti per mafia. Un percorso che svela gli intrecci che legano mafia e politica nella società contemporanea. E’ il leit motiv del nuovo libro di Nello Trocchia dal tema: “Federalismo criminale. Viaggio nei comuni sciolti per mafia” che sarà presentato venerdì 12 febbraio alle ore 18,00 presso il circolo Giovani Democratici di Ostia Levante (via Ammiraglio Del Bono 41-43). “Si tratta di un libro- dice Di Martino- che racconta un’Italia penetrata dalle mafie, attraverso le amministrazioni e gli enti locali. Il nostro, purtroppo è Paese dei comuni sciolti, e io stesso, come sindaco di Niscemi, subentro a una città che per ben due volte è stata oggetto di scioglimento per infiltrazioni mafiose. Il sentore- continua Di Martino- è quello di assistere a una città che si sente lontana dalle istituzioni, quasi pervasa dall’assenza di democrazia. Il compito, per il sindaco che viene dopo, è doppiamente importante perché, ha anche, la responsabilità di ridare ai propri cittadini il senso dello Stato e delle istituzioni. Per questa ragione, come Avviso Pubblico, abbiamo già avviato una campagna di sensibilizzazione perché le amministrazioni post scioglimento abbiamo maggiori agevolazioni per contribuire a ristabilire la democrazia a tutti i livelli”. All’incontro saranno presenti: Giovanni Di Martino, sindaco di Niscemi e responsabile comuni sciolti per mafia di Avviso Pubblico; l’autore del libro Nello Trocchia e Edoardo Levantini per l’Osservatorio Legalità e Sicurezza Regione Lazio.

Archivi