COMUNICATO DELLA SEGRETERIA NAZIONALE DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO

COMUNICATO DELLA SEGRETERIA NAZIONALE DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO

TROPPI MISTERI, TROPPI ASSASSINI, TROPPE OMBRE E PER ULTIMA LA SENTENZA DI CALTANISSETTA, HANNO DIMOSTRATO, QUALORA CE NE FOSSE STATO ANCORA BISOGNO, CHE NEI CORPI CENTRALI DELLO STATO, IN SPECIAL MODO IN QUELLI DELLA SICUREZZA E DEL MINISTERO DELL’INTERNO, HANNO OPERATO ED OPERANO SOGGETTI E GRUPPI CHE TRAMANO CONTRO LA STABILITA’ DEMOCRATICA E LE ISTITUZIONI DEL PAESE.
STIAMO STUDIANDO FORME E MODALITA’, NON POTENDO PIU’ TACERE E RESTARE A GUARDARE, PER RICHIEDERE UFFICIALMENTE AI RESPONSABILI POLITICI DI MAGGIORANZA ED AL GOVERNO L’ISTITUZIONE DI UNA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INDAGINE CHE ACCERTI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA ACCERTARE E MANDI ALLA SBARRA I RESPONSABILI VECCHI E NUOVI DI QUESTO INFAME ATTENTATO ALLO STATO DI DIRITTO.

LA SEGRETERIA NAZIONALE

DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO

Archivi