commissariata Ostia e salvata Roma.La scusa é il Giubileo con la figura che farebbe l’Italia nel mondo con lo scioglimento per mafia della sua Capitale.Ma Roma,con Carminati,Buzzi,Casamonica e tutti gli scandali e le ruberie di cui hanno parlato negli anni i giornali di tutto il mondo,é già sommersa dal fango.Anzi,al contrario,uno scioglimento della sua amministrazione per mafia sarebbe stata interpretata e letta nel mondo come un atto di coraggio e di riscossa,un atto liberatorio nato da una volontà di purificazione da un sistema di avvoltoi e di ladri.La verità é che un partito screditato,il PD,ed un altro che esiste solo sulla carta e destinato ad essere spazzato, il NCD, hanno paura di perdere le elezioni e di essere asfaltati dalla rabbia popolare ed hanno quindi deciso di prolungare l’agonia della Capitale e del Paese coprendoli ancor di più di fango.Intanto molte imprese coinvolte in Mafia Capitale continuano a lavorare facendo affari miliardari e la mafia ha vinto ancora una volta

 

UNA VENTINA DI ANNI FA CARMINE SCHIAVONE ENTRO’ NELLA CASERMA DEI CARABINIERI A LATINA E DENUNCIO’ AL COLONNELLO TOMMASONE CHE DAL GARIGLIANO ,AI CONFINI CON LA CAMPANIA ,FINO ALLE PORTE DI ROMA I CASALESI AVEVANO UNA TRENTINA DI “SOLDATI” ,PAGATI A 3 MILIONI DI LIRE AL MESE  E CHE OPERAVANO AL SERVIZIO DEL CLAN.
NESSUNO INDAGO’ PER INDIVIDUARE ED ARRESTARE QUELLA TRENTINA DI  CRIMINALI.
LO STESSO SCHIAVONE,NELLE NUMEROSE DEPOSIZIONI SUCCESSIVE,HA FORNITO L’ELENCO DEI NUMERI DELLE TARGHE DEI CAMION CHE AVREBBERO TRASPORTATO I RIFIUTI TOSSICI IN GIRO PER L’ITALIA.
NOI DELLA CAPONNETTO ABBIAMO FATTO DELLE RICERCHE ED ABBIAMO INDIVIDUATO CHE ALCUNI DEI PROPRIETARI DI QUEI CAMION ERANO DI ITRI(LATINA),CASTELFORTE (LATINA),DI ISERNIA ECC.
NESSUNO HA CONVOCATO QUEI CAMIONISTI E LI HA INTERROGATI PER DOMANDARE CHI AVEVA COMMISSIONATO LORO I VIAGGI E DOVE AVEVANO PORTATO I FUSTI..
ORA VIENE FUORI CHE A ROMA,NELLA VICENDA DEI FUNERALI DI CASAMONICA,TUTTI SAPEVANO MA CHE ……..CI SONO STATE  DELLE ” FALLE NELLA COMUNICAZIONE”.!!!!……………….
LA VERITA’ E’  CHE QUA NESSUNO VUOLE INDAGARE ED HA INDAGATO!!!!!!!
NON PRENDIAMOCI QUINDI PIU’ IN GIRO !!!!!!!!!!!!!
DOBBIAMO COMINCIARE AD INTERROGARCI SUL “PERCHE” NON SI INDAGA,
SE VOGLIAMO  SERIAMENTE PARLARE DI LOTTA ALLE MAFIE.
NON MERAVIGLIAMOCI,QUINDI,DI COME E’ ANDATA A FINIRE LA STORIA DEL NON COMMISSARIAMENTO DI ROMA !!!!!!!!!!!!!!!!…………………………………
Archivi