Comincia a montare la rabbia dei Testimoni di Giustizia. Avanti con una manifestazione di protesta davanti al Viminale.

In questi momenti ci vengono in mente le frasi dette dal capo segreteria del Vice Ministro, le ascoltammo con attenzione e ci abbiamo creduto, perché non c’ era motivo di non credere ad un Prefetto.
Ma oggi c è silenzio, lo stesso silenzio che da oltre tre mesi è protagonista di questo dicastero e del suo Ministro.
Alfano datti un colpo, frase vecchia, ora quel silenzio lo interpretiamo come l ‘ennesima beffa, l ‘ennesima presa in giro, e quindi nel credere alla buona fede del Prefetto dobbiamo ora chiedere alla stessa perché non risponde, perché si è fatta portavoce di una promessa che per noi tdg è vitale.
Perché, tutto questo accanimento su uomini e donne che hanno fatto il loro dovere e con coraggio senza chiedere nulla hanno rischiato la vita e distrutto passato, presente e futuro.
Ad oggi un solo messaggio è giunto, non ve ne frega nulla dei testimoni di giustizia, nulla interessa a Renzi, Alfano, Bubbico, Orlando e anche al ns. Presidente della Repubblica che da buon padre e garante della costituzione dovrebbe chiedere quanto meno il perché accade questo, ma nulla solo silenzio.
Un governo che vanta come suo il motto di governo del “fare” in questa questione è il governo di ponzio pilato, un CDM che non affronta questo dramma ma che si impegna in tutto ciò che è di alto valore mediatico non può vantare quel principio di governo del fare.
Ora basta, vergognateVi, ma che cosa state aspettando che qualcuno crolli, che qualcuno si arrenda, che qualcuno dica basta, o altro.
Che esempio state dando a chi lotta contro le mafie, ma dove sta il Sen. GRASSO presidente del Senato un passato nell’ antimafia ed un silenzio da Presidente?
Ed allora perché nessuno interviene???
Da destra a sinistra solo silenzio, solo promesse pre elezioni, e non diteci che noi ci aggrappiamo ad un partito, la lotta alle mafie non ha colore politico, ma deve essere priorità di tutta la buona e sana politica.
Fateci allora capire a noi comuni cittadini il perché il Ministro Alfano non rilascia la delega ed il perché la commissione centrale ex art.10 non è operativa oppure ditecelo in forma chiara che dobbiano morire e che lo Stato non vuole più tutelare i tdg e che la legge sui testimoni è carta straccia.

Un testimone di giustizia

Archivi