Come si fa e SI DEVE fare antimafia…

LIBERTA’ DA TUTTI!!!
SI VA AFFERMANDO E CONSOLIDANDO IL VEZZO DI SEGNALARE E DENUNCIARE PIU’ CASI E FENOMENI DI MALAFFARE POLITICO- AMMINISTRATIVO CHE NON DI VERE E PROPRIE ATTIVITA’ MAFIOSE.
QUESTO VA ASSOLUTAMENTE EVITATO
in quanto potrebbe, oltretutto, ingenerare il dubbio che un’Associazione antimafia seria quale è la Caponnetto venga considerata non più come tale ma, al contrario, come uno strumento di lotta politica.
E’ vero che nella sigla essa viene definita anche come soggetto di lotta ” contro le illegalità”, ma questo solo nel caso in cui ci sia un’attinenza strettissima con lo scopo principale, che è e resta quello della lotta alle mafie.
Altrimenti si avrebbe uno snaturamento delle sue finalità.
Continuiamo, perciò, ad insistere con tutti fino alla noia che all’Associazione Caponnetto NON interessano atti e comportamenti, da parte di chicchessia, siano essi di destra o di sinistra, bianchi, gialli verdi, rossi o turchini, che abbiano sapore squisitamente ed unicamente politico, di una fazione contro un’altra.
Noi siamo un’Associazione ANTImafia e basta.
Punto.
Il nostro compito è, pertanto, quello di scovare i mafiosi, soprattutto quelli con i colletti bianchi e non solo i quacquaracqua, denunciarli, farli arrestare e far togliere ad essi le ricchezze accumulate illecitamente.
E, per fare questo, considerato che questi mafiosi sono annidati soprattutto, oltre che fra i professionisti e gli imprenditori, anche e soprattutto nei partiti e nelle istituzioni, per fare vera lotta alle mafie, è necessario essere liberi da schematismi di natura ideologica che possono condizionare anche i comportamenti dei singoli.
Mai, quindi, confondere le due dimensioni, quella dell’impegno eventuale politico e l’altra associativa.
Un’Associazione antimafia seria DEVE essere libera da tutto e da tutti.
Questo anche perché è proprio nella politica e nelle istituzioni, a parte qualche rarissima eccezione, che sono presenti ed attivi i peggiori mafiosi.
Talvolta qualcuno ci risponde che su alcuni territori… non ci sarebbero attività mafiose.
Questo non è esatto perché le mafie sono presenti ed attive DOVUNQUE.
E, proprio quando la loro attività non è visibile, vuol dire che ormai esse, le mafie, hanno il controllo assoluto del territorio e non hanno bisogno di sparare e di farsi vedere.
Proprio in questi casi, quando, cioè, esse non appaiono, vuol dire che essere operano a livello economico e finanziario, investendo, riciclando, comprando, corrompendo tutto e tutti.
La bravura di uno che vuole fare o fa antimafia si vede appunto dalla sua capacità di scovare i mafiosi quando essi non sono visibili!!!
Se ognuno di noi che vuole fare ANTImafia non è in grado o non vuole per qualsiasi motivo scovare e cercare di neutralizzare i mafiosi che ANTImafia fa???

Archivi