Colpo al clan. Grazie, Questore D’Angelo e Colonnello Piccinini. Ma nessuno si meravigli della presenza degli Schiavone fra Nettuno, Aprilia, Cisterna, ecc., perché di loro familiari ce ne sono anche a Formia e nel sud pontino

Leggi l’articolo di Latina Oggi

Archivi