Collegamenti fra le operazioni Damasco e Formia Connection?

AVANTI CON IL FILONE DEL VOTO DI SCAMBIO DELL’OPERAZIONE “FORMIA CONNECTION”!

Avanti ora con il fascicolo relativo alla parte del voto di scambio della “Formia Connection”.

Se i magistrati che lo hanno sulla scrivania lo riprendessero fra le mani, potrebbero ricostruire possibili collegamenti, diretti od indiretti, con le operazioni che riconducono anche alle vicende che stanno interessando Fondi.

A noi non interessano più di tanto quelle parti che coinvolgono soggetti comuni, ma, al contrario, coloro che rivestono incarichi istituzionali e politici.

Se non si riconduce tutto ad un unicum, ad un quadro unitario, e non si scovano coloro che eventualmente fanno da sponda nelle istituzioni e nei partiti politici alle mafie, non risolveremo mai il problema della pesante presenza della criminalità organizzata in provincia di Latina e nel basso Lazio.

I magistrati e gli investigatori riprendano il fascicolo della “Formia Connection”, riascoltino i nomi intercettati e rilevino se qualcuno di essi non sia lo stesso che ricorre nelle operazioni “Damasco” e fatti successivi.

Ass. A. Caponnetto

Archivi