Civitavecchia: esposto per il depuratore comunale

C.a. Procura della Repubblica di Civitavecchia

c.a. Presidente del Tribunale di Civitavecchia Dr. M. Almerighi

c.a. Comando Guardia di Finanza di Civitavecchia

c.a. Comando Carabinieri di Civitavecchia

c.a. ARPA Lazio

c.a. ASL RMF

 

OGGETTO: Esposto richiesta verifica depuratore comunale.

 

I sottoscritti,

Luciani Enrico (Consigliere PRC-Regione Lazio), De Paolis Gino (Consigliere La sinistra l’arcobaleno- Provincia di Roma), Bonomi Roberto ( Consigliere PRC- Comune di Civitavecchia), Perello Daniele (Consigliere PRC- Comune di Civitavecchia), Scilipoti Patrizio (Consigliere PRC- I circoscrizione), Izzo Annunziata (Consigliere PRC- II circoscrizione), Schiavi Vanda e Visciola Antonio (Consiglieri PRC- IV circoscrizione)

 

facendo presente che:

 

da anni il depuratore sito nel Comune di Civitavecchia emana effluvi nausebondi e scarica acque maleodoranti all’interno del porto, come più volte denunciato da organismi circoscrizionali, esponenti politici e numerosi cittadini, suscitando le giuste lamentele della popolazione residente a ridosso dell’impianto e dei lavoratori portuali costretti ad operare in condizioni igieniche precarie;

 

tale situazione, accertata personalmente dagli scriventi, è stata opportunamente segnalata all’assessorato competente senza riscontrare apprezzabili miglioramenti;

 

chiedono

 

un intervento immediato della magistratura e degli organi competenti atto a verificare lo stato ed il buon funzionamento del depuratore comunale, eventuali responsabilità legate alla gestione e alla manutenzione dello stesso, nonchè il rispetto dei parametri di qualità stabiliti dalla legge per le acque trattate e per le acque interne al porto di Civitavecchia ove si immettono gli scarichi dell’impianto in oggetto.

 

Luciani Enrico

De Paolis Gino

Bonomi Roberto

Perello Daniele

Scilipoti Patrizio

Izzo Annunziata

Schiavi Vanda

Visciola Antonio

 

 

 

Civitavecchia, 20 Agosto 2008

Archivi