Ci siamo rotti le scatole.Non volete sentire? Bene,attacchiamo.

1)  Stamane a Napoli per costituirci nel processo contro taluni consiglieri  regionali per le spese folli.L’udienza é stata rinviata a novembre per alcuni difetti di notifica.Ma quello che stupisce é la mancata costituzione della Regione Campania che pur é la maggiore danneggiata.Comunque la Regione,essendo stata rinviata l’udienza,ha ancora la possibilità di farlo a novembre.Aspettiamo per esprimere un giudizio l’udienza di novembre.
Con l’avv.Tommasone,che é il legale dell’Associazione Caponnetto per la Campania,abbiamo concordato che ci presenteremo parte civile in tutti i processi che riguardino reati di mafia e contro la pubblica amministrazione.
Già lo abbiamo fatto nemmeno un mese fa a Santa Maria Capua Vetere contro Cosentino e lo faremo dovunque.
2) alla DIA;
3)  sabato 16 maggio assemblea generale degli iscritti;
4) audizione da parte della Commissione Parlamentare antimafia.
A questi impegni ne seguiranno altri.
LA SEGRETERIA
Archivi