Chi sono i veri colpevoli di quanto avviene a Latina?

CHI SEMINA VENTO RACCOGLIE TEMPESTA

Detto antico ma sempre attuale.

Che si attaglia alla situazione di Latina.

E non solo.

Ci riferiamo ora a quanti – una schiera infinita di soggetti – in questi ultimi decenni, a Latina capoluogo ed in provincia, hanno disseminato disvalori.

Ci risuonano nelle orecchie le amare parole dell’Ex Presidente del TAR Bianchi che definì la provincia pontina come la terra dell’illegalità.

Un’analisi che noi condividiamo in pieno.

Le classi dirigenti sono lo specchio della società e viceversa.

Non ci si deve, pertanto, meravigliare se di tanto in tanto vengono alla luce dei mostri.

Oggi tutti fanno finta di cadere dalle nuvole di fronte ad eventi delittuosi quali quelli di cui parlano in questi giorni le cronache nere pontine.

Di coloro che hanno sparato uccidendo il povero ragazzo nel parco Europa diciamone tutto il male di questo mondo.

Ma non assolviamo coloro che, chiamati a funzioni di governo della cosa pubblica o di formazione delle coscienze e delle intelligenze, fanno sì, con la loro condotta pubblica e privata, che agli occhi di una parte cospicua della gioventù pontina – e italiana in generale – l’ex banda della Magliana appaia come un modello da imitare.

Chi sono i veri colpevoli di quanto sta avvenendo?

Archivi