Chi fa bene viene colpito dai criminali ma lo stato dov’è?

Questo ultimo atto è la dimostrazione della vigliaccheria dei criminali,gente senza cervello,che agiscono cone i topi che escono dalle loro fogne di notte.
Esprimo la mia vicinanza al comandante della polizia locale di Bitonto,il mio abbraccio sincero a lui e la famiglia e il messaggio NON SIETE SOLI.
Ora pregiatissimo Eccellenza Prefetto DI Bari ,Sig.Questore,Comandante Provinciale dei CC  facciate vedere che lo Stato a Bitonto c’è e che è più forte della criminalità.
Questa melma criminale deve sentire il fiato sul collo,bloccate tutte le piazze di spaccio,fate controlli a tappeto,entrate nei loro feudi e fate pulizia ,bisogna ridare fiducia al popolo onesto,ora c’è bisogno di risposte e non di chiacchiere o promesse.
A voi vigliacchi criminali  un solo messaggio da chi come me vi ha visto in faccia ,che dire siete il male di questa città, siete senza cervello,senza anima,affrontati ad uno ad uno siete il nulla.
Adesso anche noi Popolo ONESTO, dobbiamo far sentire la nostra vicinanza a chi viene brutalmente colpito perché è nostro dovere non lasciare nessun uomo o donna onesti  soli ,il silenzio uccide ed io sono sicuro che Bitonto saprà reagire con forza e determinazione.
Ciliberto Gennaro
Testimone di Giustizia

Archivi