Che vergogna: leggete cosa si vedono costretti a fare i Testimoni di Giustizia per ottenere un minimo di tutela ed un pezzo di pane

cort att dottssa Rabuano
Cort att viceministro Bubbico
Lo scrivente luigi coppola testimone di giustizia
Vi comunica che stante la permanente mia disagevole e indecente situazione del resto a voi nota e nota anche al Prefetto di napoli nonche al Commissario Prefettizio del comune di Pompei
Ci vediamo costretti io e famiglia a portarci innanzi al viminale a partire da giovedi 03 aprile 2014 per intraprendere una protesta in disappunto alle indecenti condizioni disumane in cui siamo stati lasciati oltre al profilo sicurezza pari a zero
Si preannuncio che la protesta sara caratterizzata da sciopero della fame e della sete fino a quando non ci sara data una reale soluzione

Segue comunicato stampa
Luigi coppola
Testimone di giustizia
Pompei

Archivi