Che uso si fa dei soldi confiscati alle mafie???

Tutti parlano di “beni” confiscati, immobili, aziende agricole e quant’altro ed è business alla grande.
Ma nessuno parla, invece, dei soldi confiscati, acquisiti anche essi definitivamente al patrimonio dello Stato e nella piena disponibilità di questo.
Che uso se ne fa?
A quanto ammontano?
Non si sa niente.
Ogni volta che ti azzardi a porre il problema avverti un senso di rifiuto.
Come se si stesse a parlare di cose di un altro mondo.
Eppure ogni tanto qualcuno ne fa cenno timidamente sostenendo, peraltro, che si tratta di somme con le quali si potrebbe fare più di una manovra finanziaria.
Possibile che non ci sia un solo parlamentare disponibile a chiedere conto di tutto ciò???

Archivi