Ce l’ha con tutti. giornalisti, magistrati, sindacati operai, Obama ecc. ecc. L’Italia ridotta ad essere il Paese delle veline, delle escort, dei giovani disoccupati e senza speranze e dove le mafie dilagano. Mentre si tagliano i fondi alle forze di polizia e lo Stato di diritto è sotto attacco quotidianamente

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.