C’è in Italia chi tenta di demonizzare Mani Pulite!

Vercelli, in manette per concussione il presidente della Provincia

TORINO (11 febbraio) – Il presidente della Provincia di Vercelli, Renzo Masoero, è stato arrestato da personale della polizia giudiziaria della Procura di Vercelli. L’accusa è di concussione. Masoero, che è anche sindaco di Livorno Ferraris (Vercelli), è stato successivamente messo agli arresti domiciliari.

L’arresto, che è stato confermato da fonti politiche, è avvenuto questa mattina. Verso le 10,30 gli agenti si sono presentati nella sede della Provincia, hanno incontrato Masoero e sono rimasti per circa un’ora chiusi con lui nel suo ufficio. Alla fine del colloquio si sono allontanati portando Masoero con loro.

Eletto nelle file di An e a capo di una giunta di centrodestra, Masoero è alla guida della Provincia di Vercelli dal giugno 2002. La riconferma, nel maggio 2007, è avvenuta con un plebiscito che gli ha assegnato quasi il 67% dei voti. Nel settembre 2008 era risultato primo, con il 55% dei consensi, nella classifica sul livello di soddisfazione dei cittadini italiani per la propria provincia.

(Trato da Il Messaggero Online)

Archivi