Cassino – Vasta operazione antidroga, otto arresti nel frusinate

Vasta operazione antidroga nella notte tra le province di Frosinone e Caserta da parte dei Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo agli ordini del Capitano Pierfrancesco Di Carlo. Otto le persone arrestate nel solo frusinate la cui accusa è quella di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Si tratta di persone residenti a Castrocielo, Aquino e nel pontecorvese indagati per essere gli spacciatori killer. Le indagini, infatti, la cui operazione verrà illustrata in un’apposita conferenza stampa indetta dal Comandante Provinciale di Frosinone, Colonnello Pierluigi Sparagna, sono partite nel 2008 quando a Colle San Magno, un paese del cassinate (Frosinone), è stato trovato morto un giovane ucciso da una overdose di eroina. Da quel decesso sono partite le attività investigative dei Carabinieri su disposizione della Procura della Repubblica di Cassino. Si è arrivati, tramite attività meticolose, alle otto persone che sono state tratte in arresto e condotte presso la casa circondariale di Cassino. Un’operazione che ha visto l’impiego di un centinaio di uomini dell’Arma.
Sonia Costa

(Tratto da Ultimissime.net)

Archivi