Caso Fondi, l’Italia dei Valori impugnerà il Decreto, di concerto con altri legali, Francesco Fusco ed Alessandro Mariani, che rappresentano la società civile e l’Associazione Caponnetto

L’Italia dei Valori che ha letto il decreto del presidente della Repubblica «con il quale – spiega il coordinatore Enzo De Amicis – si è soltanto preso atto dello scioglimento del Comune di Fondi per dimissioni del sindaco e della propria maggioranza. Un decreto – sottolinea il coordinatore provinciale dell’Idv – che ritengo doveroso da parte del presidente della Repubblica ma che mantiene inalterata nella sua infondatezza tutti i contenuti sostanziali che hanno portato allo scioglimento del Comune di Fondi, con un procedimento, quello per scioglimento mafioso che rimane ancora senza risposta. L’Idv ha dato mandato al proprio staff legale con l’apporto di altri valenti legali della provincia di Latina per impugnare tutti quegli atti «che non hanno ancora dato delle risposte certe da parte del Governo al caso Fondi, per evitare sostanzialmente che simili atti possano costituire un precedente al quale in futuro potranno far richiamo eventuali referenti politici della mafia che potranno aggirare gli scioglimenti dei Consigli Comunali per mafia con dimissioni pilotate».

(Tratto da Latina24Ore)

Archivi