Casamonica, Rolex e lusso ostentati su Instagram: “Così mostrano il loro potere”

Casamonica, Rolex e lusso ostentati su Instagram: “Così mostrano il loro potere”

Hanno una vera fissazione per l’oro, le autovetture e gli orologi marca Rolex”, spiega una collaboratrice di giustizia parlando dei Casamonica. Ma l’ostentazione del lusso, anche sui social network, servirebbe secondo gli inquirenti anche a mostrare il proprio potere e l’impunità del clan nonostante gli sforzi di magistratura e forze dell’ordine.

18 LUGLIO 2018

Orologi, gioielli, fiumi di costoso champagne e tavoli in discoteca. Il lusso ostentato dai Casamonica, con le loro case sfarzose e kitsch, tra troni e stucchi dorati, mobilio leopardato e tigri di guardia, è già diventato un cliché ed è entrato nell’immaginario collettivo grazie alla serie Suburra e al film Suburra, e alle foto scattate dopo i sequestri di ville e beni. Ma secondo gli inquirenti che hanno condotto l‘indagine che ieri ha portato a 37 arresti, l’ostentazione del lusso avrebbe anche un motivo preciso: quello di mostrare il potere e il senso dell’impunità del clan mafioso. Una comunicazione che passa anche per i social network. Per spiegarlo nell’ordinanza viene preso ad esempio il profilo Instagram di ‘Ciccillo Spada’, dove si vedono una serie di foto acquisite agli atti “nelle quali sono raffigurati diversi degli imputati odierni indagati (Casamonica Massimiliano, Casamonica Pasquali, Casamonica Guerrino, Casamonica Emanuel, Ottavio Spada), mentre sfoggiano orgogliosamente orologi Rolex e preziosi”.

“I Casamonica sono malati di potere”

Un tipo di comunicazione che avrebbe lo scopo di esternare “la propria ricchezza di provenienza illecita” ma anche a “intimidire la comunità stessa della struttura criminale che nonostante tutti i provvedimenti repressivi e sanzionatori afferma ancora la sua impunità”. Spiega la collaboratrice di giustizia Debora Cerreoni: “I Casamonica sono malati di potere, hanno necessità di dimostrare che sono potenti e questo, dal loro punto di vista, si dimostra mediante i rapporti con le altre organizzazioni criminali e mediante l’ostentazione di un lusso sfrenato”.

I Rolex un “simbolo” per il clan Casamonica

In particolare i Rolex diventano un “simbolo” per gli appartenenti al clan. Spiega ancora Cerreoni: “Come ho già riferito, i Casamonica amano ostentare la loro ricchezza, sono convinti che anche in questo modo dimostrano la loro potenza. Hanno una vera fissazione per l’oro, le autovetture e gli orologi marca Rolex. In particolare Giuseppe, Enrico e Salvatore si vantavano di avere un modello di Rolex leopardato. Per loro il Rolex è una specie di simbolo, di segno distintivo”.

Orologi e gioielli per “autoriciclare” i soldi sporchi

Ma non c’è solo la voglia di farsi vedere, di affermare il proprio potere: orologi e preziosi rappresentano anche un investimento sicuro per i soldi sporchi e all’occorrenza un bene immediatamente spendibile. Sono insomma una sorta di autoriciclaggio. Spiega uno degli indagati Nicola Zaccaro: “Si… quando tu compri un orologio del genere, lo compri perché non puoi dichiarare, quindi investi in quel orologio, perché non perde valore”.

http://roma.fanpage.it/

Archivi