CASAL DI PRINCIPE. Le mani dei Casalesi sulle attività fiorentine. Scarcerato noto commercialista

CASAL DI PRINCIPE. Le mani dei Casalesi sulle attività fiorentine. Scarcerato noto commercialista

11 Febbraio 2021 – 17:49

Era finito, insieme ad altre 9 persone, nell’ambito dell’inchiesta che vede…

CASAL DI PRINCIPE/CASAPESENNA (gv) – Il tribunale del Riesame di Firenze ha annullato l’ordinanza della Dda locale di 15 giorni fa ed ha scarcerato Amedeo Corvino. Il noto commercialista di Casal di Principe, difeso dall’avvocato Guglielmo Ventrone, era finito in carcere insieme ad altre 9 persone nell’ambito dell’inchiesta che vede 34 persone indagare per presunti collegamenti con i Casalesi che avevano investito in attività imprenditoriali nell’area di Firenze. Rispondono a vario titolo di associazione per delinquere di stampo mafioso, autoriciclaggio, intestazione fittizia.

Archivi