Cantone:” I morti di camorra non fanno più rumore”.La disattenzione della gente e la situazione a Napoli.L’associazione Caponnetto ha emesso alcune settimane fa un comunicato,diffuso peraltro dall’ANSA,con il quale ha reso nota la sua posizione.Non si combatte la camorra solo con la repressione.Bisogna affrontare e risolvere ,dopo decenni di inerzia ,i problemi veri della società napoletana- che sono poi quelli della regione Campania e di tutto il sud – :l’occupazione e la giustizia sociale.Tutto il resto viene dopo.

Ti potrebbe anche interessare...