Camorra, il procuratore Melillo: “Fenomeno sottovalutato, ormai è strutturata in ogni contesto”

Camorra, il procuratore Melillo: “Fenomeno sottovalutato, ormai è strutturata in ogni contesto”

Da redazione -Novembre 27, 2021

Spesso dei fenomeni criminali di grande rilievo e complessità è fornita una rappresentazione banalizzante e fuorviante.

Una banalizzazione che riduce la questione criminale a una questione di ordine e sicurezza pubblica relegandola negli angusti confini della repressione, deresponsabilizzando il complesso delle politiche pubbliche che invece sono chiamate a fare da argine”.

E’ la denuncia del procuratore di Napoli, Giovanni Melillo, intervenuto al convegno ‘La città e la camorra – Napoli e la questione criminalità’ all’Università Federico II.

Secondo Melillo utilizzare la dicitura ‘infiltrazione mafiosa’ è ”fuorviante perché non siamo in presenza di un’emergenza ma di connotazioni strutturali economiche e sociali di questa città, della regione e di larga parte del territorio nazionale. La camorra – ha aggiunto – agisce come formidabile settore di alimentazione finanziaria e di mediazione dell’ordinario sistema d’impresa”.

Fonte:https://www.terranostranews.it/2021/11/27/camorra-il-procuratore-melillo-fenomeno-sottovalutato-ormai-e-strutturata-in-ogni-contesto/

Archivi