CAMORRA E POLITICA. Black list degli incandidabili. Il ministero dell’Interno avanza la proposta per 16 ex amministratori

CAMORRA E POLITICA. Black list degli incandidabili. Il ministero dell’Interno avanza la proposta per 16 ex amministratori

CAMORRA E POLITICA. Black list degli incandidabili. Il ministero dell’Interno avanza la proposta per 16 ex amministratori 

TRENTOLA DUCENTA – Il ministero dell’Interno ha avanzato una proposta di incandidabilità per 16 ex amministratori, anche solo per un mandato, del comune di Trentola Ducenta. Tra questi si può ben immaginare gli ex sindaci Michele Griffo e Nicola Pagano.

Il prossimo 22 giugno infatti il presidente della sezione civile del tribunale di Napoli Nord Paola Bonavita ha fissato l’udienza nella quale si discuterà della proposta.
Nella relazione del Viminale vengono citate, tra le altre cose, le due operazioni che hanno travolto il comune, quelle Zenit e Jambo: «Un’amministrazione comunale contraddistinta – si legge nella nota – dalla ulteriore presenza di amministratori e dipendenti, sul cui conto la commissione di accesso ha evidenziato significativi pregiudizi penale, nonché relazioni parentali e frequentazioni con persone “controindicate”, laddove i rapporti di connivenza con soggetti malavitosi sono stati ritenuti dalla giurisprudenza quale elemento sintomatico di condizionamento camorristico».

E’ emerso «come un consistente numero di consiglieri o assessori comunali, nonché componenti dell’apparato burocratico siano trasversalmente collegati e intrattengano rapporti con esponenti della criminalità organizzata o con imprenditori locali a loro volta legati al sodalizio».

Attualmente il Comune è retto da una commissione straordinaria.

14/05/17

fonte:www.casertace.net

Archivi