Camorra Cassino e sud pontino.

C’ERA CHI CI CONTESTAVA PERCHE’ SOSTENEVAMO CHE NEL CASSINATE C’E’ CAMORRA E DICEVA CHE FACEVAMO  ALLARMISMO  E TERRORISMO.
ECCO COME HANNO RIDOTTO I PRESIDI DI POLIZIA ,QUELLI CHE DOVREBBERO FRONTEGGIARLA !!!!!!
E’ TUTTO L’IMPIANTO INVESTIGATIVO E GIUDIZIARIO DEL BASSO LAZIO CHE E’ INADEGUTO,DA FORMIA ,GAETA ED ITRI  FINO A CASSINO E FINORA NON SI SONO VOTUTI ADOTTARE  I PROVVEDIMENTI NECESSARI,PUR ESSENDO ESSO INVASO DALLA CAMORRA !!!!!!

L’allarme camorra a Cassino e nel cassinate, era stato lanciato. Ma il Silp ora lancia l’allarme carenza di personale. E lo fa per tramite il segretario provinciale Angelo Di Paola che lancia un appello:”Si potenzi il commissariato di Cassino”. Pochi a fronteggiare la criminalita organizzata.

Archivi