Camorra ad Itri? E’ una vita che lo stiamo dicendo. Ma chi ti ascolta???!!!

CAMORRA AD ITRI? E’ UNA VITA CHE LO STIAMO DICENDO, MA DAI RESIDENTI NESSUNA REAZIONE

Siamo alle solite e, a dirla tutta, ci siamo stancati di ripetere sempre le stesse cose.

Se la gente non denuncia, è complice.

Sono anni che stiamo dicendo che la situazione nel triangolo Itri, Sperlonga, Formia ci preoccupa non poco.

Un triangolo con alcune interconnessioni, con alcune presenze che si interscambiano.

Gli addetti ai lavori sanno di cosa stiamo parlando.

In un convegno promosso dalle Parrocchie di Itri qualche anno fa lo dicemmo chiaramente, invitando i cittadini, almeno quelli più attenti e sensibili, ad alzare la guardia dando senso alle parole, alle grida d’ allarme, segnalando, segnalando, segnalando.

Parole al vento.

Oggi l’operazione della DDA di Napoli mette a nudo la piaga.

Di un segmento, ovviamente, perché se si facesse – e siamo alle solite!!! – un monitoraggio radicale in tutto il settore dell’edilizia, lecita ed illecita, da 20 anni in qua, in quello del commercio, dei passaggi di proprietà e nelle movimentazioni di capitali, uscirebbe dell’altro.

Ma chi ti ascolta???!

Archivi