Camorra a Frosinone

La Squadra Mobile arresta pericoloso latitante camorrista.

FROSINONE – La Squadra Mobile di Frosinone, coordinata dal Dott. Carlo Bianchi, aiutata dai colleghi della Questura di Bologna, ha arrestato il camorrista latitante da 15 anni Ciro Russo. Le indagini sono state portate avanti dai Poliziotti della Questura di Frosinone e dagli Agenti di Polizia del Commissariato di P.S. di Cassino. Ciro Russo è un esponente di primo piano nel traffico delle droghe pesanti, soprattutto di ingenti quantitativi di cocaina proveniente da più parti del mondo, che provvedeva a smistare prima su Napoli e poi sul resto del mercato nazionale. Al momento della cattura Russo ha declinato false generalità pensando di evitare la cattura ma gli agenti assolutamente sicuri della sua identità hanno proceduto ugualmente all’arresto.
Archivi