Avviso importante a tutti i responsabili del sito web e di tutte le pagine Facebook dell’Associazione Caponnetto.

“Compra oro”,”Compra Rolex”, “Compra  calzini” e “Compra reggiseni”, e,poi,”Crociere”, e tanta,tantissima comunicazione politica peraltro scadente e di natura localistica  e paesana,senza considerare  i “commenti” i più strampalati  e inidonei rispetto alla natura  ed ai fini dell’Associazione Caponnetto.
Ci arriva tutta la comunicazione spazzatura di questo mondo.
Orbene,fatto salvo il diritto di ognuno  a pubblicare sulla sua pagina personale quello che  vuole,quando si tratta di  utilizzare  le pagine dell’Associazione Caponnetto per porcherie  e,comunque,fatti che non la riguardano,bisogna essere molto vigili.
L’informazione  assume per un’Associazione antimafia seria  un’importanza fondamentale .
La nostra  in particolare vuole avere un  altissimo  valore  pedagogico,di indirizzo  più che di cronaca,di semplice racconto di fatti avvenuti,perchè  punta a  proporre alla gente un nuovo modello di “antimafia”,quello dell’INDAGINE E DELLA DENUNCIA  che é l’esatto contrario di quello della retorica e delle chiacchiere,se non pure degli affari, in voga oggi.
Il parlare  o il consentire di parlare di  fontanella che non scorrono,di condotte idriche non funzionanti o,ancora,di sindaci che  non fanno il piano regolatore,di manifestazione teatrali e di feste della nonnina é estremamente riduttivo e lesivo della nostra dignità e completamente al di fuori dei nostri compiti e delle nostre finalità.
Noi non siamo  una qualsiasi  associazione .
Noi  portiamo il nome ,non a caso,di uno dei più grandi e nobili Magistrati Italiani,un nome impegnativo  che non può essere svilito da quattro imbecilli ed ignoranti che non hanno nemmeno il senso del rispetto e dell’onestà morale ed intellettuale.
Tutti debbono sapere  che  le nostre pagine  sono  attentamente e costantemente  lette,oltre che dai mafiosi,dai rappresentanti di tutte le istituzioni italiane – e,talvolta,anche estere –,da  uomini di cultura oltre che  dai cittadini più  sensibili ai problemi della collettività che rappresentano la parte migliore del Paese.
Il consentire  la pubblicazione di notizie   e fatti  di   qualsiasi natura ,ma   che esulano dalla sfera delle nostre competenze,é lesivo della nostra  immagine e del nostro ruolo.
Si invitano i responsabili  del nostro sito e delle nostre  pagine Facebook e  tutti gli amici iscritti e simpatizzanti dell’Associazione Caponnetto a vigilare  con estremo rigore  sui contenuti e la natura dei post che  ci arrivano  ed a censurare e segnalarci  tutti  quelli che non sono compatibili con i nostri fini,che sono quelli ,lo ripetiamo per l’ennesima volta,UNICAMENTE  della lotta alle mafie ed alla corruzione e  NON  politici,commerciali  e quant’altro del genere.
                                                                        LA SEGRETERIA DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO
                                                                         www.comitato-antimafia-lt.org
Archivi