Auguri al Col. Antonio Menga nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Frosinone

CAMBIO DELLA GUARDIA AL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI FROSINONE

Già istruttore e comandante di Compagnia presso la Scuola Sottufficiali dei Carabinieri di Velletri, comandante della Tenenza di Norcia e, poi, della Sezione Anticrimine a Catanzaro prima e della Compagnia di Colleferro successivamente, ha preso possesso del Comando provinciale di Frosinone, sostituendo il Col. Luigi Sparagna.

Un curriculum di rispetto, quello del Colonnello Antonio Menga, con attività svolte anche in Calabria, che ci fa sperare in un salto di qualità dell’Arma in Ciociaria sul piano dell’azione di contrasto delle mafie dilaganti.

Speriamo molto nel nuovo Comandante dei Carabinieri.

Insieme al Col. Salato, Comandante provinciale della Guardia di Finanza, il Col. Menga potrà far realizzare alle forze dell’ordine della Ciociaria quella necessaria inversione di tendenza imposta dalle mutazioni di una criminalità organizzata che più che con un’ottica da ordine pubblico va contrastata sul piano economico e delle eventuali connessioni con parti della politica e delle istituzioni.

Nuove strategie e tattiche che solo Ufficiali e funzionari giovani ed esperti sono in grado di elaborare.

La situazione criminale in provincia di Frosinone, come, d’altronde, in tutto il Basso Lazio, è estremamente precaria a causa di un’invasione mafiosa fino all’arrivo del Col. Salato non sufficientemente contrastata e che ha avuto, quindi, modo di radicarsi in maniera preoccupante.

Al Col. Menga i più cordiali saluti ed auguri di buon lavoro da parte della nostra Associazione.

Archivi