AUDIZIONE COMMISSIONE SICUREZZA REGIONE LAZIO DEL 17 SETTEMBRE 2009 SULLA PRESENZA MAFIOSA A CIVITAVECCHIA E NELL’ALTO LAZIO

Qualche organo di stampa locale ha inteso dare alle parole pronunciate dal Procuratore Capaldo della DDA di Roma in occasione della seduta di audizione da parte della Commissione Sicurezza della Regione Lazio tenutasi il 17 u. s. , seduta cui noi dell’Ass. A. Caponnetto abbiamo partecipato, un’interpretazione riduttiva e deviante.

Il Dr. Capaldo, dopo aver sì invitato a non fare allarmismi, ha dichiarato testualmente “non voglio essere frainteso. La presenza della mafia a Civitavecchia è stata accertata”.

E’ quanto la nostra Associazione sta denunciando da tempo, contestata dai soliti “negazionisti” ad oltranza.

Archivi