Atto intimidatorio ai danni di Simona Ricotti rappresentante a Civitavecchia dell’Associazione Caponnetto? Non ci intimidiscono!!!!

Associazione per la lotta contro le illegalità e le mafie

“Antonino Caponnetto”

 

La Segreteria dell’Associazione Caponnetto esprime la propria inquietudine per il preoccupante atto, probabilmente di origine intimidatoria, di cui è stata oggetto la propria dirigente di  Civitavecchia concretizzatosi con la violazione e sottrazione della propria corrispondenza bancaria.

Un atto che certo non ci intimidisce  e non fermerà  di certo la pressante azione di denuncia che la nostra Associazione sta portando avanti in ogni territorio dove è presente, Civitavecchia compresa.

Non sappiamo chi possa essere l’autore di un tale gesto, ma certo è inquietante constatare che ciò avvenga proprio mentre sono in corso importanti inchieste e verifiche sul territorio di Civitavecchia e mentre si iniziano a scoperchiare le propaggini provinciali di Mafia Capitale

Chiediamo alle forze dell’ordine, alle quali abbiamo denunciato il fatto, e alla Prefettura di alzare il livello di attenzione sul territorio.

Civitavecchia. 11.06.2015 

 

La Segreteria                                                           

Per contatti:

asscaponnettocv@gmail.com

info@comitato-antimafia-lt.org

Archivi