Assurdo!!!!!!! Il Comune di Pompei revoca la “residenza” al Testimone di Giustizia Luigi Coppola perché “irreperibile”.Intervenga subito il Prefetto di Napoli

SCONCERTANTE,ORRIBILE!!!!!!!!
MA DA QUALE PARTE STANNO QUESTE ISTITUZIONI,CON LA MAFIA O CONTRO LA MAFIA????? CON LO STATO-STATO O CON LO STATO-MAFIA????????
CI GIUNGE NOTIZIA CHE IL COMUNE DI POMPEI,GOVERNATO DA UN COMMISSARIO PREFETTIZIO DELLA PREFETTURA DI NAPOLI,AVREBBE REVOCATO LA RESIDENZA A LUIGI COPPOLA,TESTIMONE DI GIUSTIZIA,PERCHE’ ” IRREPERIBILE”.
ASSURDO!!!!!!!!!!!!
I CARABINIERI DI POMPEI NON SANNO DOVE ABITA LUIGI COPPOLA (RIPETIAMO “TESTIMONE DI GIUSTIZIA)??????????……..
L’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO PROTESTA VIVAMENTE PER TALE COMPORTAMENTO E CHIEDE AL PREFETTO DI NAPOLI DI INTERVENIRE IMMEDIATAMKENTE PER RISOLVERE IL PROBLEMA!!!!!!

Archivi