Anas fa marcia indietro …

NOMINE FANTASMA – L’ANAS RIMUOVE UN DIRIGENTE SICILIANO DOPO IL CROLLO DEL VIADOTTO SCORCIAVACCHE E LO SOSTITUISCE CON UN FUNZIONARIO CHE HA AVUTO PROBLEMI GIUDIZIARI – TEMPO 24 ORE E SI RIMANGIA LA NOMINA

L’azienda diretta da Pietro Ciucci, il 15 gennaio, ha fatto saltare la testa di Claudio Bucci e l’ha sostituita con Sergio Lagrotteria, proveniente da Anas Abruzzo. Solo che Lagrotteria nel 2010 ha subito una condanna per tangenti, poi trasformata in assoluzione in secondo grado. La sua nomina è durata appena un giorno…

Archivi