Agguato di stampo camorristico, Vincenzo De Luca ucciso a Scampia

Agguato di stampo camorristico, Vincenzo De Luca ucciso a Scampia

Di Stefano Di Bitonto -12 Febbraio 2021

Vincenzo De Luca è morto dopo l’agguato avvenuto poco alle ore 19 ca Scampia nella zona conosciuta come ‘la 33’.  Sul posto sono intervenuti i carabinieri per le prime indagini. L’uomo è spirato in ospedale in seguito alle ferite riportate. Dai primi accertamenti effettuati dai carabinieri si tratterebbe di un agguato di stampo camorristico.  De Luca, classe ’81, ritenuto dagli inquirenti vicino al boss Abbinante. 

Chi era Vincenzo De Luca

Era un colonnello del ras Antonio Abbinante la persona colpita questa sera in un circoletto di via Annamaria Ortese nella zona della 33 del Monterosa di Scampia. De Luca, classe 1981, secondo la prima ricostruzione è stato colpito mentre si trovava in un circoletto ricreativo. De Luca era molto vicino agli Abbinante: Antonio Abbinante è stato scarcerato soltanto pochi giorni fa (sabato scorso) dal carcere di Catania dove era rinchiuso. L’ultima volta in cui De Luca fu fermato era proprio in compagnia del boss del Monterosa.

 

Fonte:https://internapoli.it/agguato-vincenzo-de-luca-morto/

 

Archivi