Adesso a Scampia – le barricate culturali di Pisani contro il marketing della violenza targato Gomorra-La tesi dell’avv.Pisani – che sostiene la necessità che un servizio pubblico qual’é la RAI trasmetta anche le versioni fornite dal Prefetto,del Questore,del primo cittadino e dei rappresentanti della società civile organizzata-é condivisa dall’Associazione Caponnetto in quanto un quadro non unilaterale e di parte servirebbe anche,fra l’altro,a fornire all’opinione pubblica una versione completa della situazione e dei fatti,comprese le omissioni,le contraddizioni,le incongruenze,le responsabilità e le eventuali falsità dei rappresentanti delle istituzioni. Un confronto fra le parti in causa aiuta sempre un’opinione pubblica non sufficientemente attenta ed informata a capire le realtà.

Ti potrebbe anche interessare...