Adesione dell’Associazione Caponnetto alla manifestazione indetta a Roma da Salvatore Borsellino a sostegno del Procuratore Di Matteo e dei suoi colleghi della Procura di Palermo minacciati da cosa nostra.Partecipa alla manifestazione una sua delegazione capeggiata da Marzia Marzoli

Agli amici di “Agende Rosse”
L’Associazione “A.Caponnetto” esprime le sue più calde solidarietà e vicinanza al Procuratore Di Matteo ed a tutti i suoi colleghi della Procura di Palermo che stanno impegnati a far luce su una delle pagine più delicate e buie della storia della Repubblica Italiana,quella che riguarda i rapporti intercorsi fra organizzazioni criminali e pezzi delle istituzioni.
Solidarietà e vicinanza che vengono espresse con ancor più vigore di fronte alle minacce pronunciate nei loro confronti da taluni boss di “cosa nostra” ed agli inspiegabili tentennamenti da parte di organi dello Stato nell’approntare le misure più adeguate a loro protezione.
L’Associazione Caponnetto,alla luce di tali considerazioni,esprime il suo più convinto appoggio all’iniziativa assunta dagli amici di “Agende Rosse” di Salvatore Borsellino di promuovere una manifestazione a Roma a sostegno dei Dr.Di Matteo e dei suoi colleghi ed é lieta di partecipare a tale iniziativa con una sua delegazione
capeggiata da Marzia Marzoli componente del suo consiglio Direttivo.
IL SEGRETARIO
Dr.Elvio Di Cesare

Archivi