Adesione del PRC alla nostra proposta di organizzazione di un sit-in a Roma per i problemi della Giustizia a Latina e Frosinone

Latina 1 settembre 2008

 

 

 COMUNICATO STAMPA

 

 

 

Comincia a prendere corpo ed a raccogliere le prime adesioni la proposta da noi formulata circa la necessità di organizzare un sit-in sotto i Palazzi della Capitale per focalizzare l’attenzione degli Organi centrali di governo e giudiziari sulle carenze investigative e giudiziarie nelle province di Latina e Frosinone. Ciò, in quanto, come abbiamo ripetutamente sottolineato, sia da parte della Procura della Repubblica, della Prefettura di Frosinone e dei vertici delle forze dell’ordine di quella provincia, che da parte della Procura della Procura della Repubblica e del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Latina, è mancata, a nostro avviso, un’azione efficace di contrasto della criminalità organizzata. 

 

La prima adesione all’iniziativa è arrivata alla nostra Associazione da parte del capogruppo alla Regione Lazio del PRC Ivano Peduzzi che ci ha scritto: 

 

“Carissimi, sono certo dell’importanza della vostra proposta alla quale aderisco con la convinzione di poter preparare l’iniziativa attraverso un incontro con tutti i soggetti impegnati su questo fronte”. F. to Ivano Peduzzi”. 

 

Nel ringraziare Ivano Peduzzi e il suo partito per la disponibilità dimostrata, ci auguriamo che altri soggetti ci facciano conoscere in tempi brevi la loro. 

 

LA SEGRETERIA

Archivi