Accusa-choc al pm Raffaele Marino: «Rivelò notizie a Casalesi»

E’ accusato di aver rivelato a due esponenti del clan arresti imminenti e notizie delicate. Giudice a processo a Roma

E’ accusato di aver rivelato a due esponenti del clan dei Casalesi arresti imminenti e notizie delicate. Per questo un ex magistrato della Dda di Napoli nonché procuratore aggiunto a Torre Annunziata, Raffaele Marino, è stato rinviato a giudizio dal gup di Roma Simonetta D’Alessandro. Assieme al magistrato, accusato anche di favoreggiamento personale, a processo il sottufficiale dei carabinieri Carmine Confuorto.

La prima udienza è stata fissata per il 5 febbraio prossimo davanti alla seconda sezione penale. Il provvedimento del giudice è stato anche comunicato al Csm ed agli organi disciplinari.

http://www.metropolisweb.it/Notizie/Torrese/Cronaca/accusa_choc_pm_raffaele_marino_rivelo_notizie_casalesi.aspx

Archivi