Abbiamo chiesto ufficilamente l’intervento della Procura della Repubblica di Perugia sul caso dell’archiviazione della parte che riguarda l’eventuale reato di “voto di scambio” della “Formia Connection”

Abbiamo in data odierna interessato ufficialmente la Procura della Repubblica di Perugia per chiederle di verificare se la Procura di Latina, nel decidere di non procedere per la parte dell’inchiesta “Formia Connection”che riguarda l’eventuale reato di “voto di scambio”, abbia operato o meno nel pieno rispetto delle leggi.

Archivi