Abbattimento nella Capitale di immobili abusivi del clan Casamonica

Da pochi minuti i Carabinieri della Compagnia di Frascati stanno dando esecuzione ad una ordinanza di sgombero e demolizione di un manufatto, completamente abusivo, costruito arbitrariamente da un nucleo nomade stanziale legato al clan Casamonica della Capitale.

Oltre 30 militari, insieme ad altro personale della Polizia e dei vigili urbani, sono intenti a fornire assistenza e sicurezza ad una ditta specializzata in demolizioni che, sulla scorta di alcune ordinanze sindacali del 2008, sta demolendo un manufatto in via Tuscolana vecchia.

Il risultato, che segna il ripristino della legalita’ nell’area, e’ il frutto della cooperazione fra istituzioni statali e, piu’ in particolare, tra il Comune di Frascati, il dipartimento anti-abusivismo edilizio della Regione Lazio e l’Arma dei Carabinieri.

(fonte Adnkronos)

Archivi