A parte le montagne di capitali investiti, qualcuno ha mai indagato sulle migliaia di residenze anagrafiche rilasciate da comuni pontini, dal Garigliano fino alle porte di Roma, a gente proveniente da regioni del sud Italia? Fra tutta quella gente non ci potrebbero essere anche camorristi e mafiosi. Ad Itri si dice che nelle recenti elezioni soggetto appartenente a famiglia casertyana sia stato… molto attivo. Ne è stata controllata la fondatezza

Leggi l’articolo di Latina Oggi

Archivi