A Latina consiglio comunale quasi deserto nella discussione sulla presenza mafiosa. La destra sostiene che… è necessario… rafforzare le forze dell’ordine! Tutto qua???

“MAFIE IN PROVINCIA DI LATINA”: SECONDO LA DESTRA IL PROBLEMA SI RISOLVEREBBE RAFFORZANDO SUL TERRITORIO LE FORZE DELL’ORDINE!

Un pressappochismo ed un’ignoranza del fenomeno sconcertanti.

Nel dibattito, disertato dalla quasi totalità della maggioranza al Comune di Latina, sulla presenza mafiosa sul nostro territorio, un esponente della destra avrebbe dichiarato, secondo quanto riportato dai cronisti, che il problema sarebbe risolvibile… rafforzando le forze dell’ordine.

Militarizzando, cioè, il territorio.

Siamo alla frutta!!!

Le forze in campo ci sono e bastano; basta attivarle e coordinarle.

Se c’è, ovviamente, la volontà di farlo.

Solo da Terracina al Garigliano la Guardia di Finanza ha, fra Brigate, Compagnie, Gruppo, Baschi Verdi, gruppo navale ecc. , 3-400 uomini.

Basterebbe saperli utilizzare nel senso giusto, coordinandoli con le altre forze di polizia: carabinieri, polizia di stato, guardie forestali, polizia municipale.

Il coordinamento del quale noi parliamo da anni, alla cui costituzione dovrebbe lavorare il Prefetto di Latina.

Il problema dei problemi è rappresentato dall’assenza di un lavoro di intelligence, un lavoro che richiede volontà di fare, soprattutto, e capacità.

Il problema dei problemi è rappresentato, inoltre, dalla mancata volontà, a livello politico, di avviare quel processo di… ecologia (nella politica e nelle istituzioni) che è fondamentale.

Perché se alle parole non si accompagnano i fatti ci pigliamo solamente in giro, mentre le mafie continuano a dilagare sul nostro territorio.

Non trovando resistenza alcuna.

Che cosa si è fatto a Fondi?

E a Sperlonga, dove abbiamo individuato una intera lottizzazione con nomi tutti campani tanto eccellenti da attirare l’attenzione, anche se potrebbe trattarsi solamente di casi di omonimia?

E a Sabaudia? Terracina? E a Formia, Gaeta, Itri?

E a Latina, città sostanzialmente senza un piano regolatore e proprio per questo permeabile da parte di tutte le mafie?

Non si vuole capire che le mafie vanno combattute soprattutto sui piani politico ed economico.

E, per fare questo, non servono molti uomini.

Ci vuole solamente la VOLONTA’!!!

Archivi