A Latina casi di “incompatibilità” per alcuni magistrati

A LATINA CASI DI “INCOMPATIBILITA’”
PER ALCUNI MAGISTRATI

Ci sono pervenute segnalazioni relative a presunti casi di “incompatibilità” in cui si troverebbero alcuni magistrati di Latina, i quali avrebbero familiari che esercitano la professione forense sul territorio.

Abbiamo provveduto ad interessare del problema il Capo dello Stato, il V. Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura ed il Ministro della Giustizia.

Associazione Regionale Lazio “Antonino Caponnetto”

Archivi