A Latina camorra,ndrangheta,mafie nazionali ed internazionali ed anche ……………………tanti “impresentabili”.Alla questione criminale si somma quella morale……………………………..

LA “QUESTIONE MORALE” PESA  SULLA SITUAZIONE  PONTINA  COME E FORSE PIU’ DELLA  “QUESTIONE CRIMINALE “.UNA SELVA DI ………………”IMPRESENTABILI”

 

Un clima  torbido che rende più cupa ed agghiacciante  la situazione esistente in provincia di Latina.

Alla “questione criminale” che vede  gente dai rapidi,sospetti   arricchimenti,con milioni di euro  di  provenienza  dubbia,si somma quella “morale”  che vede  una sfilza di candidati alle elezioni imminenti condannati per vari reati o,comunque,inquisiti ,dei quali bisognerebbe verificare patrimoni,ruoli ed obiettivi.

Cosa che non si è fatta  e nemmeno  si fa.

E’ ,questo,il problema che  inquieta piu’ di tutti gli altri perché non si riesce ad accertarne la causa.

Non si riesce ,per essere più chiari,a capire il “perché” di tutto ciò,il perché  si fa  carta straccia di leggi e carte etiche che impedirebbero a chi é stato condannato o che,comunque,é sotto i riflettori giudiziari o investigativi di candidarsi al governo della cosa pubblica.

Ma in provincia di Latina,la legalità é,come sosteneva anche un ex Presidente del TAR,………..”un optional”.

Fino a quando  ancora ?????????????……………………..

Archivi